Liberati tutti i cetacei dal 'lager delle balene' in Russia

Sono stati portati nella baia di Srednyaya

Redazione ANSA MOSCA

L'ultimo gruppo di cetacei detenuti in cattività nella baia di Srednyaya, nell'estremo oriente russo, è stato rilasciato nel Mare di Okhotsk, secondo quanto dichiarato dall'Istituto di ricerca federale per la pesca e l'oceanografia. "Due orche e sei balene beluga sono state messe in libertà dopo essere state sottoposte a procedure e test di riadattamento; inoltre sono stati apposti tag satellitari sugli animali.

Tutte e dieci le orche della baia di Srednyaya sono state rilasciate in mare", recita la nota. La quarta fase dell'operazione per liberare le balene è iniziata il 22 agosto.

Sono state portate sulla costa del mare dalla baia di Srednyaya attraverso Khabarovsk e il distretto di Nikolayev. Lo riporta la Tass. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA