Siccità: Autorità del Po, ridurre prelievi irrigui del 20%

Redazione ANSA BOLOGNA
(ANSA) - BOLOGNA, 22 LUG - Ridurre i prelievi irrigui giornalieri di un valore pari al 20% della media delle derivazioni di lunedì 18 e mercoledì 20 luglio. La misura è richiesta dall'Autorità distrettuale del Po, vista la condizione di siccità estrema. La riduzione assume particolare importanza sull'asta del Po e sulle aste degli affluenti principali per il sostegno alla magra del Po medesimo (Dora Baltea, Ticino, Adda, Oglio, Mincio).

Si chiede anche il monitoraggio, a cura dei soggetti gestori, della disponibilità e dei volumi di invaso dei grandi laghi prealpini, al fine di valutare l'eventuale possibilità di maggiori rilasci in funzione dell'andamento del grado di riempimento degli stessi e, a cura di Terna e delle Aziende idroelettriche, della disponibilità e dei volumi di invaso degli invasi idroelettrici alpini, "al fine di valutare la possibilità di ulteriori rilasci aggiuntivi giornalieri compatibilmente con la riserva strategica da garantire per l'uso idroelettrico".

(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA