Mare: Fontana (Mite), è protagonista della transizione

Bisogna lavorare insieme, cerchiamo un equilibrio difficilissimo

Redazione ANSA GAETA
(ANSA) - GAETA, 17 GIU - "Il mare è protagonista nella transizione ecologica. Le transizioni sono processi complessi e molto difficili da governare e bisogna lavorare tutti insieme".

Lo afferma la sottosegretaria al ministero della Transizione ecologica, Ilaria Fontana, al primo Summit Blue Forum Italia Network a Gaeta dove ricorda il ruolo del mare come "hotspot per i cambiamenti climatici ma anche per la biodiversità". "Quello che dobbiamo cercare è un equilibrio difficilissimo da trovare tra sostenibilità ambientale, sociale ed economica, ma è necessaria", osserva Fontana.

"Il ministro della Transizione ecologica, Roberto Cingolani, l'11 aprile ha firmato un'iniziativa che si chiama Blue leaders e andremo a Lisbona la settimana prossima per ricordare questo importantissimo progetto, questa alleanza di Paesi uniti nell'unico scopo di richiamare l'attenzione sulla tutela dei nostri oceani e dei nostri mari per salvarlo - conclude - perché se si parte dal mare per tutelarlo e valorizzarlo tuteliamo la nostra vita e la nostra biodiversità per le prossime generazioni". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA