Prada: Asilo della laguna a Venezia insieme all'Unesco

Lezioni all'aperto finanziate dai ricavi in nylon rigenerato

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 04 MAG - L'ambiente della laguna di Venezia arriva nelle scuole all'aria aperta. E' il progetto ''Kindergarten of the Lagoon- Asilo della Laguna' per iniziativa del Gruppo Prada e dalla Commissione Oceanografica Intergovernativa dell'Unesco. L'idea è di offrire, a partire dal prossimo mese di settembre, un programma di lezioni dedicate ai bambini delle scuole materne della città basate sui principi dell'outdoor education per poi proporlo altrove in futuro.

L'iniziativa si colloca nel quadro del programma Sea Beyond, condotto da Prada e Unesco dal 2019 per promuovere l'educazione alla preservazione del mare e delle sue risorse. L'iniziativa supportata dai ricavi delle vendite della collezione Prada Re-Nylon in nylon rigenerato, ha raggiunto finora oltre 300 studenti di scuole secondarie nel mondo e da giugno 2021 si è arricchito di due nuove attività: un progetto formativo per gli oltre 13.000 dipendenti del Gruppo Prada nel mondo e l'iniziativa presentata con le lezioni dedicate ai bambini di Venezia.

"La priorità, nel mio ruolo di Head of Corporate Social Responsibility del Gruppo Prada è quello di portare il gruppo in un decennio sempre più sostenibile, non solo dal punto di vista economico, ma anche da quello di tre pillar fondamentali come cultura, ambiente e sociale. Il progetto Sea Beyond mi sta particolarmente a cuore, coniuga la parte sociale e ambientale ed è radicato nella nostra identità familiare - ha spiegato Lorenzo Bertelli, Head of Corporate Social Responsibility di Prada -. Questo non vuole essere un progetto spot ma continuativo, quando si parla di cultura ed educazione bisogna avere pazienza e non mollare e noi vogliamo fare lo stesso, continuare con Unesco questo programma verso le future generazioni e speriamo di raccoglierne i frutti tra 10-20 anni, quando i giovani di oggi cresceranno". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA