Ambiente: importanza riserve minerarie Brasile, seminario

Ambasciata a Brasilia confronta studiosi italiani e brasiliani

Redazione ANSA BRASILIA
(ANSA) - BRASILIA, 02 MAG - Il 20% dell'acqua dolce del pianeta si trova nel bacino amazzonico e l'8% delle riserve mondiali di litio, metallo sempre più strategico, sono in Brasile: questi alcuni degli argomenti discussi nel seminario virtuale 'Il contributo italiano alle scienze della Terra in Brasile', organizzato nei giorni scorsi dall'ambasciata d'Italia a Brasilia per la Giornata della ricerca italiana nel mondo, promossa dal ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale.

In Brasile esiste una rilevante comunità scientifica italiana che, in alcuni campi, come le scienze della Terra, ha conseguito risultati di valore internazionale, è stato sottolineato durante il seminario.

L'evento, realizzato insieme all'Associazione dei ricercatori italiani in Brasile, ha coinvolto studiosi italiani e brasiliani che hanno approfondito il dialogo su importanti aspetti della geologia del colosso latinoamericano. In particolare è stato affrontato il tema dei cambiamenti climatici e le loro ripercussioni sulla circolazione oceanica nell'Atlantico del sud, e di come le riserve minerarie e gemmologiche del Brasile siano strategiche anche per la transizione ecologica. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA