Gli auguri agli Azzurrini dell'ex Corti

C'è molto entusiasmo, la squadra di Arrigoni mi piace

(ANSA) - NAPOLI, 8 LUG - Ha partecipato a ben tre Universiadi e ne ha vinta una. Filippo Corti, ex calciatore di Pro Sesto, Tritium e Varese, faceva parte della formazione che conquistò l'oro quattro anni fa contro i padroni di casa della Corea del Sud: "Avevamo tutti contro, diecimila tifosi locali, ma vincemmo con un perentorio 3-0 e fu una gioia pazzesca". Oggi Corti è all'Universiade napoletana come componente della segreteria organizzativa nella delegazione italiana del Cusi, e ovviamente segue con particolare affetto il cammino degli Azzurrini di Arrigoni, impegnati domani sera contro la Francia, a Benevento, nei quarti di finale: "E' un'Italia che mi piace, c'è molto entusiasmo".
    "Vestire la maglia azzurra, rappresentare il proprio Paese è qualcosa di meraviglioso. Ti dà una spinta pazzesca, specie quando sei fuori casa", ricorda Corti. Perché lui le ha giocate tutte all'estero, le Universiadi. "I ragazzi oggi la stanno vivendo nel modo giusto, trasformando l'esperienza in energia positiva. Mi sarebbe piaciuto giocare un'Universiade in casa. E' una grande opportunità poter sentire l'affetto della gente vicino".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie