Tennis tavolo a squadre, en plein Cina

Nel torneo maschile atleti Pechino hanno sconfitto Taipei 3-0

(ANSA) - POZZUOLI (NAPOLI), 7 LUG - En plein della Cina nei tornei a squadre di tennis tavolo. Nel torneo maschile gli atleti di Pechino hanno sconfitto Taipei per 3-0. Tutto deciso in partenza con Zhao Zhiao, numero 20 al mondo, che ha incanalato la sfida secondo pronostico. Al terzo posto a pari merito Germania e Giappone. Nel femminile l'oro la squadra cinese l'ha conquistato superando in una finale combattuta ed incerta, almeno nelle battute iniziali, il Giappone per 3- 1. Decisiva la presenza nelle fila cinesi di atlete che occupano nella classifica mondiale il numero 20 e 34.Terzo posto, sempre a pari merito, per Francia e Russia. Il torneo dell'Italia è durato fino agli ottavi sia nel maschile, eliminata dalla Russia che nel femminile, eliminata dalla Romania. Il tennis tavolo è ospitato nel PalaTrincone di Monterusciello a Pozzuoli dove viene seguito costantemente da un gruppo di appassionati della racchetta, molti dei quali, attratti dalle qualità tecniche dei pongisti orientali cercano di non perdersi nemmeno le sedute di allenamento, nella struttura a tenda allestita di fianco al palazzetto. I tornei di tennis tavolo proseguiranno domani con il doppio misto, per l'Italia in gara le coppie Di Marino-Colantonio e Guarnieri-Li Ti Hong e con il doppio maschile dove l'Italia è rappresentata da Di Marino-Massarelli e femminile con in gara la coppia Colantuoni-Li Ti Hong. Martedì, invece, verranno assegnati i titoli nel singolo. In gara per l'Italia sono rimasti Alessandro Di Marino e Maurizio Massarelli che ripartiranno dagli ottavi di finale maschile, mentre sempre dagli ottavi nel femminile riprenderanno la corsa Chiara Colantuoni, Veroni Mosconi e Li Ti Hong, italiana di origine cinese. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie