Campania
  1. ANSA.it
  2. Campania
  3. Spalletti, troppe gare, i nazionali tornano 10 ore prima match

Spalletti, troppe gare, i nazionali tornano 10 ore prima match

'Razzismo? Vorrei essere nerissimo e bellissimo come Koulibaly'

(ANSA) - NAPOLI, 16 OTT - "Ora mi sembra effettivamente che si giochi un po' troppo. Le società prendono tanti giocatori da nazionale e quasi tutti arrivano al club dieci ore prima della partita, bisogna fare delle riflessioni e fare un passettino indietro, è troppo il carico che ci danno per poter disputare al meglio i nostri campionati". Lo ha detto il tecnico del Napoli Luciano Spalletti commentando le parole di Courtois e di Sarri sui troppi impegni internazionali.
    "E' un tema - ha aggiunto - su cui le istituzioni nazionali devono fare delle riflessioni anche per dare un segnale di uniformità dalle federazioni, penso alla Spagna, Paese in cui hanno fatto qualcosa di diverso", ha detto riferendosi al rinvio di alcune partite della Liga per gli impegni troppo vicini delle nazionali. Spalletti è tornato anche sul caso degli insulti razzisti a Koulibaly a Firenze: "vedo che molti condannano quello che fanno alcune persone negli stadi, quando li hanno vicini possono fare loro una foto, l'ho detto anche a Koulibaly: fatti prestare un cellulare, vacci a parlare con il tifoso e gli fai una foto così diventa più facile buttarli fuori dagli stadi. Noi non ci vogliamo avere a che fare con quelli ma vogliamo diventare altissimi, nerissimi e bellissimi come Kalidou". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie