Napoli: Bassolino,battaglia per rispondere a spinta di tanti

Depositate motivazioni Appello per sua 19.ma assoluzione

(ANSA) - NAPOLI, 27 FEB - "Sono state depositale le motivazioni della Corte di Appello di Napoli relative alla mia diciannovesima assoluzione. In prima istanza il Giudice mi aveva prosciolto per prescrizione del reato contestato ma avevo presentato appello perché volevo, come poi è avvenuto, piena assoluzione nel merito. La lettura della sentenza ha suscitato in me, come per le altre 18 volte, sentimenti diversi: da una parte di comprensibile soddisfazione per me, per i miei familiari e per Napoli e dall'altra di dispiacere e dolore per una lunga solitudine politica quando invece sarebbe bastato esprimere fiducia nella giustizia e in Antonio Bassolino". Così l'ex sindaco, ricandidato alla guida della città, in un post sui social. "Soltanto io - scrive Bassolino - so quello che ho passato ma guardo avanti, al bene della città: ed è per rispondere all'affetto e alla spinta di tante persone che faccio e porto avanti la battaglia per Napoli". Ad un'ora dalla pubblicazione il post ha raccolto circa 700 like e un centinaio di commenti. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030



        Modifica consenso Cookie