Maradona: De Laurentiis, idea vincente intitolargli stadio

Ora con de Magistris progetto spazio interno per museo Napoli

(ANSA) - NAPOLI, 05 DIC - "Era sempre stata una mia idea cambiare la denominazione dello stadio. Quando avevamo un po' di maretta negli anni passati con il Comune e pensavamo di costruirne un altro fuori avevamo pensato di chiamarlo stadio Maradona". Lo ha detto il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis nel corso dell'inaugurazione della Cumana in Piazzale Tecchio che ha un grande murales con le immagini di Maradona e della storia del Napoli.
    "Lo abbiamo adesso - ha detto - è stata anche un'idea di de Magistris che io rispetto e condivido, ovviamente c'è già chi alza polemiche dicendo che bisognava tenere San Paolo nel nome.
    Io penso che per uno stadio di una squadra importante che gioca in Europa e nel mondo chiamarsi Maradona Stadium sia la cosa più vincente, anche perché in questo stadio dovremo ancora giocarci per tanti anni e fare ancora tanti lavori. Oggi pomeriggio da de Magistris affronteremo il discorso di come creare all'interno dello stadio 5mila o 10mila metri quadri per fare un museo virtuale dedicato anche a Napoli e Maradona dove i vari visitatori potranno, mettendosi un casco per il virtuale, partecipare alle partite e giocare con o contro Maradona e contro altri beniamini del calcio attuale o del passato". De Laurentiis ha quindi annunciato un incontro con il sindaco di Napoli de Magistris: "la maretta con il Comune - ha detto - ce l'abbiamo avuta 3-4 anni fa poi ci siamo messi d'accordo su tutto abbiamo rinnovato la convenzione per i prossimi anni quindi la maretta è scomparsa". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030



        Modifica consenso Cookie