Universiadi:indagato commissario Basile

Per Villaggio a bordo navi.Difesa, agito con massima trasparenza

(ANSA) - NAPOLI, 25 GEN - L'ex commissario straordinario per le Universiadi, Gianluca Basile, è indagato dalla procura di Napoli nell'ambito dell'inchiesta sul villaggio a bordo di navi che ha ospitato gli atleti la scorsa estate nello scalo partenopeoi. É quanto riportano oggi alcuni organi di stampa.
    Gli atleti giunti a Napoli per l'evento che si è svolto a luglio sono stati ospitati a bordo anche di una nave della Msc. Opzione che è stata preferita alla realizzazione di un villaggio degli atleti alla Mostra d'Oltremare.
    Basile risulta indagato, in questa fase preliminare dell'inchiesta assieme al general manager della Msc Aureliano Cicala e all'avvocato Lorenzo Lentini, presidente del Cusi, il comitato esecutivo della Fisu.
    I sostituti procuratori Francesco Raffaele e Henry Jhon Woodcock, con il procuratore aggiunto Giuseppe Lucantonio, hanno aperto un fascicolo per corruzione e turbata libertà del procedimento. Al momento gli indagati sono sette. Tutti hanno sempre rivendicato la correttezza del loro operato.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie