Atletica:Mondiali paralimpici,6 medaglie

Due ori tre argenti e un bronzo per azzurri, e 5 pass per Tokyo

(ANSA) - ROMA, 15 NOV - Sei medaglie e cinque pass per Tokyo 2020. Cala il sipario sui mondiali paralimpici di atletica di Dubai e l'Italia fa il bilancio dopo i due ori (quelli di Assunta Legnante nel peso e nel disco), i tre argenti e il bronzo: l'ultimo azzurro in gara è stato Luca Campeotto che, nei 400 T62, chiude al sesto posto in una finale caratterizzata dal record del mondo del tedesco Johannes Floors di 45.78. "È stato un mondiale in salita ma la squadra è competitiva tanto che abbiamo ben 13 atleti tra i primi otto e 14 tra i top 10 - le parole del presidente Fispes Sandrino Porru -. Le medaglie potevano essere di più perché mancano quelle di Martina Caironi, ma i risultati ottenuti sono un'ottima base per affinare la preparazione per le Paralimpiadi".
    "Si è trattata di una trasferta molto difficile perché, non eravamo nelle condizioni fisiche ottimali - ha aggiunto il ct azzurro, Vincenzo Duminuco -. In ogni caso il bilancio è positivo. Sono molto contento delle prestazioni dei ragazzi".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere