Mondiali paralimpici:Legnante oro disco

Azzurra domina a Dubai e s'impone con il nuovo record europeo

(ANSA) - DUBAI, 12 NOV - I Mondiali paralimpici di atletica leggera di Dubai sono sempre più nel segno di Assunta Legnante.
    La scia delle sue vittorie è inarrestabile e, questa volta, la pluricampionessa paralimpica e iridata porta in dote ancora un oro ma nella specialità del disco F11. Si tratta della terza medaglia per l'Italia in questa rassegna iridata, la seconda a livello personale per la fuoriclasse napoletana dopo aver conquistato il metallo più prezioso anche nel peso. Ma la capitana azzurra non vedente non si è voluta accontentare qui, perché con il primo posto a Dubai è arrivato anche il nuovo record europeo di 37,89, a soli 15 centimetri dal precedente siglato un mese fa. In gara piazza il primo lancio a 36,22 e si mette subito in seconda posizione. È però con il successivo tentativo che riesce a superare la cinese Zhang Liangmin, per passare in testa a 36,98. Alla quinta prova arrivano la consacrazione mondiale e il primato continentale. La Zhang è argento con 36,78, bronzo alla brasiliana Izabela Campos (34,28).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere