Metal detector su minori per i coltelli

Tre teenager denunciati, uno ha 13 anni

(ANSA) - NAPOLI, 13 OTT - Controlli con il metal detector a Napoli sui minorenni per intercettare coltelli e prevenire aggressioni.
    I Carabinieri della compagnia Vomero e del reggimento Campania si sono posizionati ai tornelli della stazione "Vanvitelli" per controllare con il metal detector i ragazzini che stavano per oltrepassarli. Tre teenagers sono stati denunciati per possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere. Su uno di loro, di appena 13 anni, utilizzando il metal detector è stato possibile rinvenire, negli slip, un coltello a serramanico con lama di 8 centimetri; un 20enne di Anacapri aveva un coltello a serramanico con lama di 4 centimetri mentre un 16enne ne aveva uno con lama di 9.
    Un altro giovanissimo, di 16 anni, è stato sorpreso in via rossini in possesso di un coltellino, tre dosi di marijuana e una di hashish; altri 13 giovani assuntori di droga sono stati segnalati alla prefettura perché trovati in possesso di hashish e marijuana.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Universiade 2019
       (ANSA)

      Universiadi: da Regione 8 mln a Collana

      Con fondi risparmiati interventi da 1,2 mln per il San Paolo


       (ANSA)

      Universiadi:ok a lavori al Pinto Caserta

      Ok della giunta per il completamento dello stadio di Caserta


       (ANSA)

      Aspettando la 30 Summer, premio a Milano

      Film documentario tra le 136 opere di Sport Movies & Tv 2019