Dal Po-Fesr 2,5 mln di euro per un sottopasso a Potenza

Inaugurato nel capoluogo lucano, in via Calabria

Redazione ANSA POTENZA

(ANSA) - POTENZA, 10 LUG - E' di 2,5 milioni di euro il costo complessivo del sottopasso di via Calabria, a Potenza, realizzato dalle Ferrovie Appulo Lucane (Fal), finanziato dalla Regione Basilicata con fondi del Po-Fesr 2014-2020 "Realizzazione delle strutture connesse al piano di sviluppo urbano sostenibile (Pisus) città di Potenza", e inaugurato nel capoluogo lucano.
    Il sottopasso collega il Rione Santa Maria e il rione Verderuolo, migliorando la viabilità e la vivibilità della zona, con l'eliminazione di un passaggio a livello e quindi con la diminuzione delle emissioni di Co2. Il progetto di realizzazione del servizio ferroviario metropolitano prevede tre sottopassi: oltre a quelli in via Calabria e in via Angilla Vecchia, già aperti, ne sarà realizzato entro il 2021 un terzo in via Roma, a cui si aggiunge il recupero architettonico della vecchia officina in via del Gallitello, per ospitare il Terminal di interscambio della stazione. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


    Modifica consenso Cookie