Roger Federer il più vincente, sue sei edizioni

Quattro le finali perse dallo svizzero, tre con Djokovic

Redazione ANSA Roma

In oltre mezzo secolo di storia delle finali Atp, nessuno ha vinto quanto Roger Federer. Il fenomeno svizzero, che ha spento 40 candeline l’8 agosto, è riuscito a trionfare in sei edizioni: un’impresa che nessuno è riuscito a ripetere, anche perché Ivan Lendl, Pete Sampras e Novak Djokovic sono riusciti soltanto ad avvicinarsi, fermandosi però a cinque.

La particolarità di Federer è rappresentata dal fatto di aver vinto in tre continenti diversi, con i successi in America (Houston, 2003 e 2004), Asia (Shangai, 2006 e 2007) ed Europa (2010 e 2011). Tre doppiette rimaste nella storia, ma il suo bottino poteva essere addirittura più ricco: in quattro occasioni, infatti, lo svizzero è uscito sconfitto soltanto all’ultimo atto, nella finalissima. Nalbandian nel 2005, Djokovic addirittura per tre volte (2012, 2014 e 2015), ecco quando Federer si è fermato ad un passo dal traguardo.

Il sogno di arricchire ulteriormente il palmarès personale, però, è destinato a rimanere tale. “Chiunque vorrebbe partecipare alle finali Atp, se potessi giocherei anche sulla Luna” diceva lo svizzero classe 1981 a novembre scorso. Niente Torino, ma i suoi record resteranno nella storia: serviranno nuove imprese per superarlo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA