‘Pistol’ Pete Sampras, contro Becker la finale con più game

Ben 58 in totale nel 1996 ad Hannover

Redazione ANSA Roma

La finale Atp del 17 novembre 1996 tra Pete Sampras e Boris Becker resta un ricordo indelebile: per tanti è entrata di diritto tra le partite più belle di sempre, per le statistiche è la sfida con più game nella storia della competizione. Furono 58 in totale, con il risultato finale di 3-6, 7-6, 7-6, 6-7, 6-4 che sorrise al campione americano. Quattro ore di grande tennis al Festhalle di Hannover, con Sampras che, nonostante il tifo fosse tutto per l’idolo di casa, riuscì a vincere la sua terza finale Atp.

Becker aveva conquistato il quarto set dopo un tie-break terminato 13-11, poi Pistol Pete, come viene soprannominato ancora oggi, piazzò l’allungo decisivo al quinto per 6-4, con un ultimo scambio epico da 24 colpi complessivi. “Credo sia stata una delle partite delle ATP Finals più belle di sempre – il racconto dell’eroe di Hannover – ed entrambi eravamo sfiniti: alla fine ci siamo stretti in un grande abbraccio, è stato uno dei match più intensi che io abbia mai giocato e la cornice di Festhalle era fantastica”. E fu una sorta di rivincita del 1994, quando Sampras e Becker si sfidarono sempre in Germania, ma a Francoforte: e, anche in quel caso, il tennista a stelle e strisce batté il suo avversario.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA