ResponsAbilmente - ANSA2030 - ANSA.it

Disabilità: notai, via a settimana lasciti testamentari Aism

Sempre più italiani 'solidali', giornata informativa 3 febbraio

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 24 GEN - In ascesa le ultime volontà 'solidali' degli italiani: dagli esiti di una ricerca condotta da Walden Lab per il Comitato testamento solidale, infatti, affiora l'aumento sostanziale del numero dei connazionali che "hanno già predisposto un lascito testamentario, o sono orientati a farlo, il 22% tra gli ultracinquantenni, rispetto al 12% nel 2018". E tale predisposizione "è supportata dalla crescente conoscenza del tema testamento solidale: oggi il 73% degli italiani sa di cosa si tratta, percentuale che sale all'83% tra gli over60". Per incrementare ancora di più la conoscenza, l'Aism (Associazione italana sclerosi multipla), in collaborazione e con il patrocinio del Consiglio nazionale del Notariato, e con il sostegno della Federazione nazionale pensionati Cisl, dal 24 al 30 gennaio organizza 7 giorni di incontri su tutto il territorio nazionale con i notai e un evento virtuale di informazione e di sensibilizzazione - il 3 febbraio - durante il quale Aism e i professionisti daranno informazioni per spiegare e approfondire cosa prevede la legge italiana in materia di diritto successorio. Lo si legge in una nota. Durante tutta la campagna il numero verde 800-094464 è disponibile per fornire tutte le informazioni necessarie, così come il sito www.aism.it/settimanalasciti in cui saranno presenti tutte le informazioni inerenti alla settimana nazionale dei lasciti testamentari e sarà possibile richiedere, anche online, la guida gratuita dei lasciti testamentari: realizzato da Aism in collaborazione e con il patrocinio del Consiglio nazionale del Notariato, il vademecum, "con un linguaggio semplice e chiaro, aiuta a districarsi in una materia tanto complessa, come quella delle successioni, aiutando le persone interessate a fare scelte consapevoli", si chiude la nota.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA