Unicredit: educazione digitale e finaziaria per ultra 65enni

Al via un programma con incontri nelle filiali e online

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 21 GIU - Unicredit lancia la campagna "Chi l'ha detto che" a favore dei clienti ultra 65 enni, per educarli all'uso delle tecnologie e integrare così i servizi allo sportello. L'iniziativa - spiegano in Piazza Gae Aulenti - prevede un gettone (token) gratuito per accedere ai servizi online e prelievi gratuiti agli Atm per i clienti che vivono in comuni in cui non sono presenti gli sportelli automatici del Gruppo, la firma su stampa cartacea come alternativa al digitale, la consulenza, anche fuori sede, e l'educazine finanziaria e digitale attraverso il programma OfficinaDigitale, offerto in sinergia con Partner esterni al Gruppo.
    OfficinaDigitale nasce nell'ambito dello Esg Italy Educational Program, con il contributo di Fondazione Mondo Digitale e la lartecipazione di TechSoup e della Polizia Postale. Si tratta di un percorso di educazione digitale e finanziaria che ha lo scopo di rinforzare conoscenze e l'uso degli strumenti digitali per promuove l'autonomia e l'inclusione sociale dei partecipanti. Il percorso si articola in due incontri in aula presso alcune sedi di Unicredit e di associazioni sul territorio, un incontro online per allenare le conoscenze acquisite e video di approfondimento disponibili sull'omonimo sito. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA