Borsa: Havas, per 35 quotate Italia innovazione primo valore

Seguono la sostenibilità e l'attenzione a persone e comunità

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 25 MAG - Le 35 società italiane quotate in Piazza Affari prese in esame da /Amo (gruppo Havas), puntano sull'innovazione, sulla sostenibilità e sull'attenzione per le persone e le comunità di riferimento. Lo si legge in una nota in cui viene indicato che il dato emerge dall'indagine 'Values most valued' (i valori più valutati, ndr) condotta dal circuito internazionale attivo nell'analisi della reputazione deller aziende, sulla base di un esame delle relazioni annuali e dei siti web di 455 società quotate in 19 mercati mondiali.
    Tra queste si contano 35 società italiane, che considerano l'innovazione come il "valore più apprezzato in assoluto". Un dato "in crescita - viene sottolineato - rispetto al secondo posto dello scorso anno, e in linea con il trend globale".
    Altrettanto centrali risultano la sostenibilità e l'attenzione per le persone e le comunità. Una responsabilità "sentita", spiegano gli analisti di /Amo, che "si traduce concretamente in una cresciuta attenzione verso la sostenibilità in generale, la diversity, il sociale e la trasparenza a livello di governance".
    Dall'analisi complessiva delle 455 società considerate emerge che l'innovazione è il valore principale per 152 di esse, pari al 33,4% del campione. Seguono l'integrità (146 società, pari al 32,1% del campione), la sostenibilità (113 società, 24,8%) e, a pari merito, la responsabilità e il rispetto, entrambi per 93 società, pari al 20,4% del campione. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA