Economia circolare, Novacapital entra in veneta Hbi

Tecnologia trasforma rifiuti in materiali rinnovabili

Redazione ANSA TREVISO

(ANSA) - TREVISO, 26 GEN - L'azienda trevigiana Hbi, specializzata nella valorizzazione dei fanghi di depurazione, ha ceduto una quota di minoranza all'investitore lombardo Novacapital, guidato da Paolo Merloni.
    Il fondatore di Hbi Daniele Basso assume la carica di amministratore delegato e presidente del Consiglio di amministrazione, che si allarga a 5 membri fra i quali anche il cofondatore, Renato Pavanetto.
    La tecnologia sviluppata e brevettata da Hbi è in grado di trasformare un rifiuto come i fanghi di depurazione in materiali rinnovabili nella completa assenza delle emissioni e degli impatti ambientali che tutt'ora caratterizzano la maggior parte delle soluzioni tecnologiche disponibili. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA