Fondimpresa:Regina,formazione apre opportunità inaccessibili

Trovò, gender gap persiste. Focus su competenze scientifiche

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 27 OTT - "Le donne ed i lavoratori in generale che sfruttano l'opportunità offerta dalla formazione continua possono accrescere il proprio bagaglio di competenze acquisendo la possibilità di collocarsi più facilmente all'interno del mondo del lavoro, muovendosi al meglio e ottenendo opportunità ad altri non accessibili".
    Il presidente di Fondimpresa, il fondo interprofessionale di Confindustria e Cgil, Cisl e Uil che finanzia la formazione continua, Aurelio Regina, lo sottolinea in vista dell'approfondimento, organizzato da Fondimpresa con un webinar su 'Competenze scientifiche e gender gap, il ruolo della formazione nelle aziende', domani alle 16:00 nell'ambito dell'iniziativa 4weeks4inclusion promossa da Tim.
    Si aprono opportunità ad altri non accessibili, dice Regina, "anche e soprattutto in ambiti che prima erano loro preclusi: quelli scientifici, ad esempio, ma anche quelli inerenti le competenze digitali, che nei prossimi anni ricopriranno un ruolo fondamentale per la ripresa del paese come anche sottolineato nel Pnrr".
    "Da ormai decenni - aggiunge la vicepresidente di Fondimpresa, Annamaria Trovò - esistono norme antidiscriminatorie in materia di lavoro, ma l'evidenza di gap importanti sul versante delle opportunità di impiego, di carriera e di differenziale salariale persiste. La formazione è un elemento fondamentale di promozione per l'occupabilità dei lavoratori ed il rafforzamento delle competenze, per questo Fondimpresa è impegnata con misure straordinarie per favorire la formazione al femminile". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA