ASviS

Responsabilità editoriale di ASviS

“Nando”: lo smart bin vince l’Innovation Village Award 2021

11 premi e 7 menzioni speciali per le innovazioni italiane selezionate alla terza edizione di Innovation Village Award, il premio sul tema Innovazione Sostenibile ed Economia circolare, promosso da Innovation Village.

ASviS

“Nando” è il progetto vincitore della terza edizione di Innovation Village Award, il premio istituito e sostenuto da Knowledge for Business con ASviS, Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile, ed Enea, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile.

Innovation Village è la fiera-evento organizzata Knowledge for Business con Sviluppo Campania ed ENEA – EEN Consorzio Bridg€conomies, in collaborazione con la Regione Campania – Assessorato alla Ricerca, Innovazione e Start up.

Nata nel 2016, la manifestazione si è attestata come il principale evento meridionale sul tema innovazione, dedicato al networking tra ricerca, imprese, PA, startup, professionisti e associazioni. Nella sua VI edizione ha raggiunto 15 mila partecipanti tra presenze dal vivo e contatti sul web, 59 eventi per 88 ore di diretta e 483 relatori.

Dal 2019 è stato istituito l’Innovation Village Award, il premio sul tema Innovazione Sostenibile ed Economia circolare, in collaborazione con ASVIS e l’ENEA, che vuole promuovere l’innovazione a sostegno del raggiungimento dei 17 obiettivi di Sviluppo Sostenibile fissati nell’Agenda 2030.

Dal 2020, a seguito dell’emergenza sanitaria, Innovation Village si è trasformata in una piattaforma virtuale aperta tutto l’anno, con focus tematici, approfondimenti, webinar e sessioni di incontri. Nel 2021, l’iniziativa si è avvalsa della collaborazione delle sette università campane: Federico II, L’Orientale, Parthenope, Università della Campania Luigi Vanvitelli, Suor Orsola Benincasa, Università di Salerno e Università del Sannio; sono stati presentati 178 progetti da 18 regioni.

Sono stati assegnati in totale 11 premi e 7 menzioni speciali per circa 55 mila euro in denaro, servizi e facilities per sviluppare le attività, grazie al sostegno dei partner di un’iniziativa che ha confermato il trend di crescita, assestandosi come uno dei concorsi più importanti sull’intero territorio nazionale. 

I Premi di Innovation Village Award 2021. La prima cappa da cucina in grado di trasformare gli scarti alimentari in compost, sfruttando il calore proveniente dal piano cottura; un cestino che riconosce il materiale di cui è composto il rifiuto e può conferirlo all’interno del contenitore corretto, e una finestra in legno a basso impatto ambientale. E poi l’intelligenza artificiale per una diagnosi ultraveloce ed efficiente delle malattie polmonari e del tumore alla prostata e una web radio che migliora la qualità di vita dei malati di Sla. Ancora, due progetti tutti al femminile: uno per la valorizzazione delle polveri di marmo, l’altro di una cooperativa che produce caffè artigianale con le detenute nel carcere femminile di Pozzuoli. 

Questi tra i 14 progetti finalisti di Innovation Village Award 2021.

  • Primo classificato IV Award 2021: progetto Nando di Re-Learn: uno smart bin che grazie all´utilizzo di tecniche di machine learning e image recognition è in grado di riconoscere il materiale di cui è composto il rifiuto e conferirlo all’interno del contenitore corretto. L’obiettivo è ottimizzare la filiera di trattamento dei rifiuti, incrementando la percentuale di rifiuti riciclati e riducendo di conseguenza le emissioni di Co2;
  • Premio speciale Federica Web Learning per l’innovazione didattica nel campo delle Learning Technologies e dei Learning Analytics: Grifo Multimedia, Lillox, Senex, Smart coach & Learning Analitics;
  • Premi Invitalia Economia sociale: Caffè Lazzarelle e Industrie Fluviali, menzione speciale per Radio ISAV;
  • Premio Materias in ambito di nuovi materiali e materiali avanzati: Mixcycling;
  • Premio Stress S.c.a.r.l. per il miglior progetto al servizio della transizione energetica per l’ambiente costruito: H2-Agri;
  • Premio Opus Automazione: Nando;
  • Premio TecUp in ambito agro-alimentare: LEAF – Live Environmental & Animal Feedback.

 

Le menzioni di Innovation Village Award 2021.

  • Menzione speciale Ordine degli Ingegneri di Napoli: Freecoling Solution di Vactis;
  • Menzione Innovup: Leaf, Morphogram e Freecoling Solution;
  • Menzione speciale Premio Best Practices Confindustria Salerno: Nando;
  • Menzione speciale Sellalab: Freecoling Solution;
  • Menzione speciale a|cube per le migliori imprese ad impatto sociale: Caffè Lazzarelle.

Riccardo Leonardi del progetto 'Nando' afferma: "Vogliamo contribuire a migliorare la raccolta differenziata in quei luoghi dove non si fa bene, penso a stazioni e aeroporti, con il supporto della tecnologia. E poi utilizzare i dati raccolti per cercare di ridurre la quantità di rifiuti prodotti. Grazie a Innovation Village per questo premio che ci fa guardare al futuro con maggiore fiducia, puntiamo a progettare nei prossimi anni una migliore gestione dei rifiuti”.

 

Innovation Village 

Innovation Village Award 2021

 

di Monica Sozzi

Responsabilità editoriale e i contenuti sono a cura di ASviS

Archiviato in


Modifica consenso Cookie