Abruzzo

Bikepacking dall'Adriatico al Gran Sasso,la sfida di'Emidioland'

Lo 'smart ambassador' in sella per Mags Experience Abruzzo trail

(ANSA) - PESCARA, 25 GIU - Un percorso di 320 km, di cui il 65% off road, da coprire in bici, Mtb e gravel, in una trentina di ore, un dislivello complessivo di 7500 metri da Città Sant'Angelo (Pescara) al Gran Sasso e ritorno, due soste notturne in tenda: è l'avventura che la prossima settimana si accinge a vivere Emidio Terra, 'emidioland' sui social, partecipando a 'Mags experience' (https://gransassotrail.com/ ), il primo evento 'bikepacking' in Abruzzo dove Mags sta per Mare Adriatico Gran Sasso. C'è il 'Mags supported', dove si pedala accompagnati da guide ciclo escursionistiche e seguiti da un mezzo dello staff, ci si ferma in luoghi di interesse storico-culturale, anche per riprendere fiato, si pernotta nelle strutture ricettive decise dall'organizzazione. E c'è la versione 'unsupported'', da gestire in autonomia.
    Emidio Terra, blogger e influencer che su Instagram racconta i suoi tracciati da ciclista negli angoli suggestivi d'Abruzzo e che è uno degli Abruzzo Smart Ambassador' scelti dal Dipartimento Turismo della Regione per raccontare il territorio, è entusiasta di prendere parte al Mags experience 2021 'unsupported'. "Parto il 2 luglio, devo portare con me 4 o 5 borse, con l'occorrente per tre giorni e provviste per mangiare ogni 45 minuti, mentre per bere circa 6 litri d'acqua al giorno dovrò fare affidamento anche sulle fontane presenti lungo il percorso - spiega - Porto con me una tenda: siamo in montagna, il rischio non deve mai superare il beneficio, specie per chi non è abituato o ha lacune atletiche". E' proprio questo che richiede un tour in bikepacking, viaggiare equipaggiati con il minimo indispensabile, eliminando portapacchi e borse laterali per preferire un assetto più snello, con borse che si agganciano direttamente sulla bicicletta che diventa così più maneggevole.
    Quanto alla preparazione, "si pianifica il percorso sulla base delle tracce gpx, si pianificano anche le soste - spiega Emidio Terra - L'organizzazione del Mags si occupa di mantenere puliti i sentieri o verificare che siano in buone condizioni.
    Grazie al Gps sarò tracciato ogni 2 minuti e monitorato, ma porterò comunque con me una mappa cartacea. E' vero che parto da un buon fondo atletico, ma tecnicamente l'esperienza sui sentieri Cai è molto diversa dalla strada. Come partner tecnici avrò 'rh+', che mi dà supporto su tutto l'abbigliamento; Giant, che fornirà bici Revolt Advanced 0; Bryton Sport per supporto Gps e navigazione; bbbcycling per il bikepacking e Matt come sponsor energetico".
    La partenza è prevista da Marina di Città Sant'Angelo da dove si raggiungeranno Silvi Marina, poi Pineto e, prima salita, il borgo di Mutignano, poi Atri con l'Oasi dei Calanchi, Montefino, Bisenti e il Rifugio Faiani. Dal Rifugio il bosco, Castelli e Isola del Gran Sasso, percorso per cicloescursionisti di buone capacità tecniche. A quel punto saranno completati i primi 90 km. Tappe a Tossicia, compresa la frazione di Azzinano con i suoi murales, e via fino alla diga di Provvidenza. Sosta al Rifugio Fioretti per rifornirmento di acqua e avanti fino alla Valle del Vasto e ad Assergi, località Fonte Cerreto per completare 180 km. Da lì su carrareccia fino a Santo Stefano di Sessanio, Rocca Calascio e Castel del Monte, proseguendo per la piana di Campo Imperatore e il rifugio Racollo. Piana del Voltigno e Voltignolo, Cascata del Vitello d'oro e via fino a Farindola e Arsita. Da qui paesaggio collinare con Castiglione Messer Raimondo e Castilenti. Si torna indietro con vista sulla Val Pescara per arrivare all'ingresso del borgo Città Sant'Angelo.
    Ovviamente Emidio documenterà tutto sul suo blog e sui profili social. Su abruzzoturismo.it, nella sezione dedicata agli 'smart ambassador', nel 2020 ha pubblicato, tra l'altro, 'Storie di ciclismo sull'altipiano di Campo Imperatore', 'Terre dell'olio: in bici alla scoperta dell'Olio DOP aprutino', 'Il giro della Majella'. I follower di 'emidioland' sono ora in attesa di un nuovo emozionante racconto. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie