Riapre S.Giuliano, primo convento dell'Osservanza in Abruzzo

Visite guidate anche per persone con disabilità visiva e uditiva

(ANSA) - L'AQUILA, 13 LUG - Riprendono le visite organizzate da AquilArtes al Convento di San Giuliano a L'Aquila. Ritenuto uno dei più importanti centri abruzzesi di studi e spiritualità francescani, fondato nel 1415, fu il primo Convento dell'Osservanza in Abruzzo. Gli itinerari guidati (il video) interessano la chiesa barocca in cui è conservata la tavola dipinta di Saturnino Gatti raffigurante il Beato Vincenzo dell'Aquila, il chiostro seicentesco e il "conventino" quattrocentesco. Durante la visita sarà eccezionalmente possibile ammirare opere solitamente non esposte al pubblico tra cui il cosiddetto "Trigramma Bernardiniano". AquilArtes svolgerà, su richiesta con prenotazione, sia nel Convento sia a L'Aquila città, anche visite guidate per persone con disabilità visiva, con esplorazione tattile di supporti appositamente realizzati, e in LIS per persone con disabilità uditiva. A luglio sarà possibile visitare il Convento nei giorni 12, 15, 17, 19, 20, 23, 25, 27 e 30 alle 11, alle 16 e alle 18.30. Obbligatoria la prenotazione, gruppi massimo di 15 persone. Per informazioni: www.aquilartes.it, aquilartes@gmail.com. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030



        Modifica consenso Cookie